Vi segnaliamo un interessante progetto di ricerca di Fabio Libasci che sfocerà nella pubblicazione di un libro di cui tre copie verranno donate al Centro Di Documentazione
 
Si tratta di un progetto di ricerca su Hervé Guibert, scrittore e fotografo morto nel 1991 a causa dell’AIDS, il cui più grande successo è stato “A l’ami qui ne m’a pas sauvé la vie”, libro scandalo che l’ha rivelato al grande pubblico e ha fatto conoscere il volto disumano della malattia, le implicazioni etiche, politiche ed estetiche, la fine come nuovo inizio.
 
Sostenete il progetto cliccando su https://www.produzionidalbasso.com/project/le-passioni-dell-io-herve-guibert-lettore-di-michel-foucault/
Facebooktwittergoogle_plusmailFacebooktwittergoogle_plusmail