Teatro Arcobaleno

Teatro Arcobaleno

VISITA IL SITO DI TEATRO ARCOBALENO

SCARICA QUI IL PROGRAMMA DELLA STAGIONE 2019-2020
IL PROGETTO
In sei anni Teatro Arcobaleno è diventato una sorta di
palestra dove regolarmente nove soggetti istituzionali e
non, tra festival, associazioni, teatri pubblici e privati,
comuni e agenzie educative, portano avanti un esercizio
di confronto continuativo e di costruzione collettiva
raro e prezioso.
A cadenza regolare infatti, i partner di Teatro
Arcobaleno si incontrano per proporre spettacoli, per
analizzarli, per valutarne l’impatto di fronte al pubblico
di riferimento e l’opportunità di programmarli, per
costruirci intorno le domande e i percorsi di formazione,
il senso e il consenso. Il progetto negli anni ha assunto
sempre più il carattere di una buona pratica che
impegna i soggetti coinvolti a esporsi sulle proprie
preferenze di linguaggio e di referenti, a condividere
risorse e saperi, a patteggiare con i sì e i no, a fare scelte
precise e puntuali, affinché ogni proposta sia unica e
curata, così da diventare patrimonio di tutti.
La progettazione e la gestione di Teatro Arcobaleno sono
diventate nel tempo un esercizio in cui soggetti con
strutture, forze, vocazioni e identità diverse si esercitano
a parlare con franchezza, a rispettare opinioni e sguardi
diversi dal proprio con l’obiettivo fortemente sentito di
lavorare per il bene del progetto.
La capacità dialettica e la coesione che ha portato
Teatro Arcobaleno fin qui è forse, in questo momento, la
vera conquista di un progetto che negli anni è cresciuto
in termini di pubblico, risorse e riconoscimenti.
Educare alle differenze significa prima di tutto educare
alla partecipazione democratica, al rispetto e al
benessere della collettività. Per questo ci riconosciamo
nelle parole di Andrea Camilleri quando afferma: “non
bisogna mai avere paura dell’altro perché tu, rispetto
all’altro, sei l’altro”.

Facebooktwittergoogle_plusmailFacebooktwittergoogle_plusmail