Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

LA ROBOTERIE

31 Gennaio @ 23:30

5€ - 7€

VENERDÌ 31 GENNAIO 2020
• Future •
Cassero LGBTI center

La Prima Roboterie del nuovo decennio si tinge di FUTURO.
Vi presentiamo la nostra nuova leva di djs donne appena maggiorenni ma con una carica #techno e una cultura musicale non indifferente!

Dal versante Tirrenico, tra Livorno & Pisa:

Ida M. Ricci
Ines Felicienne Cuccu

+

St.RoboT & Gianni Chelli

visual
Andrea Porati Perghem

OnStage
TBA

Felicienne e Iri non sono solo figlie d’arte, sono figlie di nostri amori, noi siamo le zie orgogliose e innamorate. Nuove generazioni di robots che per una volta riescono a darci fiducia in quello che sarà. Non si tratta di post-millennials o di generazioni Z, si tratta di musica e passione, di techno con sentimento, di sapere e autodeterminazione. La loro potenza sta nella ricerca, nel loro non accontentarsi mai, nella necessità di evolvere attraverso la conoscenza e l’esperienza. Not everyone can come into the future, not everyone is learning from the past. Ecco, loro hanno imparato dal passato, nonostante i venti anni la loro cultura musicale è impressionante e sconfinata, la loro attitudine un atto politico chiaro, i loro set un modo di lottare e resistere all’odio e all’ignoranza. La prima Roboterie del 2020 al Cassero ci parla di futuro, il nostro.

BIO:
FELICIENNE è nata nel 2000 ma nessuna etichetta temporale può descrivere la sua incredibile voglia di ricerca, la sua vasta cultura musicale e l’impressionante empatia che riesce ad avere con chi balla sui suoi beat, sulle sue melodie, sulla sua potentissima cassa. È una che riesce a guardarti negli occhi mentre suona e che ti fa sintonizzare sulle tue stesse frequenze, una sorta di dono, chiaro e potente. Incredibilmente giovane e incredibilmente capace, era già salita sul nostro palco ancora sedicenne interpretando una spettacolo sul femminicidio del Teatro d’Emergenza, incantando ed emozionando l’intero parco del Cavaticcio, tornerà venerdì prossimo, dopo qualche anno, per incendiare il Cassero dietro la console perché nessuno più di lei può incarnare l’idea che vorremmo avere del ‘futuro’, nessuno ci da la stessa sicurezza e ci fa sentire meglio pensando a quello che ci aspetta. Amore e determinazione, una curiosità che non trova mai pace, la voglia di sapere, di godere di tutto quello che si può e si deve scoprire. Felicienne è il nostro futuro e non vediamo l’ora di fare innamorare anche tutte voi.

IRI è potenza e profondità, ricerca e precisione, la sua techno è ipnotica, viaggia tra le epoche e si contamina di suoni e melodie sorprendenti. Una post-millennials atipica, una sconfinata cultura musicale – e non solo – che ogni volta rende i suoi set veri e propri discorsi complessi che riescono a fotografare un momento, un sentimento, un’emozione. Iri costruisce ogni volta una rete di suoni che ti cattura e ti tiene stretto, una cassa incessante ed estremamente potente che racconta storie, descrive mood e situazioni. Profonda come un pensiero, precisa come un libro, nella sua musica riusciamo a distinguere tutte le arti, c’è il cinema e il teatro, ci sono ispirazioni e richiami, c’è passione profonda e studio. Una ricerca incessante, una smania di conoscenza che la spinge a spostare ogni volta i propri limiti. Iri è conoscenza e consapevolezza l’esempio di come sia un dovere per tutte noi avere fiducia nella generazione Z, fatta anche di ragazze e ragazzi capaci di farci vibrare, trasmettere ed emozionare profondamente come neanche le precedenti generazioni sono mai riuscite.

:::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
▶︎ SI’ VUOL DIRE SI’, NO VUOL DIRE NO ◀︎

In questo spazio ogni persona deve sentirsi accolta e benvenuta. Omofobia, transfobia, sessismo,
maschilismo, razzismo e fascismo non sono ammessi.
Il consenso è indispensabile nelle interazioni fra tutti i generi e può essere revocato in qualunque
momento. Il consenso dev’essere esplicito; quando sei nel dubbio, considera che se non è un assoluto sì, è un assoluto no.
:::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
TESSERA ARCIGAY REQUIRED (13 EURO – VALIDITÀ DI UN ANNO DALLA EMISSIONE)
AFFIANCAMENTO A TESSERA ARCI (corrente) AL COSTO DI 5 EURO.

c/o Cassero LGBTI Center- Via Don Minzoni, Bologna
:::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
INGRESSO PER TUTTI 5€

Facebooktwittergoogle_plusmailFacebooktwittergoogle_plusmail

Dettagli

Data:
31 Gennaio
Ora:
23:30
Costo:
5€ - 7€
Categorie Evento:
,

Organizzatore

Cassero LGBT center

Luogo

Cassero LGBT center
Via Don Minzoni 18
Bologna , Italia
+ Google Maps
Sito web:
www.cassero.it