Camilla Ranauro nuova presidente del Cassero LGBTI+ center

Camilla Ranauro nuova  presidente del Cassero LGBTI+ center

๐๐„๐ˆ ๐Ÿ’๐ŸŽ ๐€๐๐๐ˆ ๐ƒ๐€๐‹๐‹๐€ ๐’๐”๐€ ๐…๐Ž๐๐ƒ๐€๐™๐ˆ๐Ž๐๐„, ๐ˆ๐‹ ๐‚๐€๐’๐’๐„๐‘๐Ž ๐‡๐€ ๐”๐๐€ ๐๐‘๐„๐’๐ˆ๐ƒ๐„๐๐“๐„

Ieri sera, durante lโ€™assemblea di approvazione del bilancio consuntivo dellโ€™associazione, il direttivo ha ratificato alle socie e ai soci un importante passaggio di consegne: la ventottenne ๐‚๐š๐ฆ๐ข๐ฅ๐ฅ๐š ๐‘๐š๐ง๐š๐ฎ๐ซ๐จ ๐žฬ€ ๐ฅ๐š ๐ง๐ฎ๐จ๐ฏ๐š ๐ฉ๐ซ๐ž๐ฌ๐ข๐๐ž๐ง๐ญ๐ž ๐๐ž๐ฅ ๐‚๐š๐ฌ๐ฌ๐ž๐ซ๐จ ๐‹๐†๐๐“๐ˆ+ ๐œ๐ž๐ง๐ญ๐ž๐ซ. Beneventana di origine, una laurea in Lingue, giร  componente del direttivo attuale, in carica dalla fine di settembre 2020, nonchรฉ vice presidente, Ranauro si pone in continuitร  con il processo di rinnovamento che il Comitato provinciale Arcigay piรน grande dโ€™Italia ha iniziato giร  anni fa. Il nuovo vice presidente, sempre nel segno della continuitร , รจ il consigliere del direttivo Francesco Colombrita.

Ranauro succede a Giuseppe Seminario, presidente che ha traghettato il Cassero attraverso la tempesta economica e sociale della pandemia, oltre che verso nuove pratiche politiche. Senza disconoscere il principio della rappresentanza, e mantenendo le proprie responsabilitร , la presidenza del Cassero con lui รจ diventata meno personalistica e piรน calata nella collettivitร  del lavoro quotidiano, dellโ€™essere insieme, delle reti cittadine e nazionali.

Ranauro รจ consapevole che ยซIl Cassero รจ ancora oggi percepito, simbolicamente, come un luogo maschile, โ€œdei gayโ€, ma questo non corrisponde piรน alla realtร , ormai da anniยป. ยซMolti ruoli chiave – le ha fatto eco Seminario – sono ricoperti da donne, lesbiche, persone non binarie e trans, senza le quali il Cassero non andrebbe avantiยป. ยซSperiamo che con la mia presidenza la cittร  e la comunitร  si scrollino di dosso questa vecchia immagineยป ha poi proseguito Ranauro. ยซSiamo un crogiolo di soggettivitร , e a 40 anni dalla famosa concessione del Cassero (di porta Saragozza) allโ€™allora Circolo di cultura omosessuale 28 giugno siamo lo specchio dellโ€™evoluzione e della maggiore pluralitร  della comunitร  LGBTQIA+ยป.

ยซSiamo transfemministe queer, non ci interessa il donnismo come pratica politica – ha dichiarato Ranauro. Non ci interessa ragionare per quote, perรฒ รจ vero che nella lunga storia del Circolo tutte le soggettivitร  non corrispondenti alla descrizione di uomo cisgenere sono spesso rimaste schiacciate in un maschile universale che non รจ piรน il nostro e che rifiutiamoยป.

Le prime sfide che la nuova presidente affronterร  sono il rinnovo del patto di collaborazione col Comune, lโ€™apporto del Cassero alla rete cittadina del Rivolta Pride, che sfilerร  per le strade di Bologna il 25 giugno, e a quella nazionale degli Stati Genderali, vivace ensemble di molte realtร  diverse che ha esordito con unโ€™assemblea nazionale romana nel dicembre scorso, e che ne vedrร  una seconda a metร  maggio, proprio in cittร .

FacebooktwittermailFacebooktwittermail