CALL ~ Addetta/o/* ai servizi bibliotecari

CALL ~ Addetta/o/* ai servizi bibliotecari

Il Cassero LGBTI Center

ricerca

una figura di Addetta/o/* ai servizi bibliotecari da inserire nell’organigramma del Cassero.

La figura ricercata si occuperà di assicurare la fruizione del patrimonio conservato individuando e garantendo la soddisfazione dei bisogni dell’utenza, ma anche mettendo a disposizione le proprie conoscenze nell’ambito di interesse tematico specifico del Centro. L’addetto ai servizi di biblioteca avrà il compito di accogliere e guidare gli utenti nell’uso dei servizi bibliotecari garantendo i più ampi servizi informativi. Si occuperà inoltre dei processi di acquisizione, trattamento, gestione e valorizzazione del patrimonio documentario e parteciperà a specifici progetti di valorizzazione del patrimonio.

Impegno minimo part time. Da svolgere in loco.

Mansioni/Responsabilità:

– accoglienza e assistenza all’utenza nell’accesso alle risorse informative e documentarie

– informazione, orientamento, assistenza all’uso della biblioteca e alla fruizione delle raccolte

– gestione e fornitura dei servizi al pubblico (prestito, prestito interbibliotecario, document delivery, reference, consulenza bibliografica)

– gestione del patrimonio documentario finalizzata alla messa a disposizione dei materiali all’utenza  (inventariazione, etichettatura, collocazione del patrimonio librario, dei periodici, degli audiovisivi, delle risorse elettroniche; digitalizzazione documenti)

– gestione e cura degli spazi di conservazione e consultazione

– salvaguardia e attenzione all’integrità dei documenti

– supporto a progetti di valorizzazione del patrimonio conservato rivolti alle diverse tipologie d’utenza

Capacità e Competenze richieste:

interesse per la storia e la cultura LGBTI+ e per la conservazione della sua memoria

– ottima conoscenza della produzione culturale LGBTI+ (letteratura, cinema, arti)

– curiosità e capacità di aggiornare costantemente le proprie conoscenze negli ambiti e nelle aree conoscitive coerenti con la specificità del Centro di Documentazione

– conoscenze e competenze in ambito biblioteconomico e archivistico 

– conoscenza e capacità di utilizzo di programmi ed applicativi informatici di gestione del patrimonio documentario e dei servizi connessi in uso nella biblioteca (Sebina Next, Acnp)

– conoscenza di tecniche operative di base per utilizzo di strumentazioni informatiche (computer, scanner, stampanti); software di base per scrittura, elaborazioni tasti e calcolo; gestione di basi dati e mailing list; navigazione Internet; uso di apparecchiature per riproduzione documenti audiovisivi

– conoscenza degli strumenti informativi di base (cataloghi online, sistemi di ricerca, banche dati, siti web)

– conoscenza e comprensione della lingua italiana

– conoscenza e comprensione della lingua inglese

– esperienza nell’ambito dell’attivismo LGBTI+

– buone capacità relazionali e attitudine al contatto col pubblico

– predisposizione al lavoro in team

– capacità di ascolto attivo 

– attitudine alla risoluzione dei problemi

– precisione e affidabilità

– creatività 

– flessibilità

– disponibilità alla formazione continua 

– desiderio di crescita personale e professionale all’interno dell’associazione e del Centro 

Per poter accedere ai colloqui compila qui il form entro e non oltre il 31/12/2019.
Non tutte le persone candidate verranno ammesse ai colloqui, che si svolgeranno a partire dal mese di gennaio presso il Cassero, in via Don Minzoni 18, Bologna.

Facebooktwittergoogle_plusmailFacebooktwittergoogle_plusmail