Agosto su L’altra Sponda

Agosto su L’altra Sponda

ESTATE BOLOGNA, UN TAPPETO MUSICALE PER L’ESTATE SULL’ALTRA SPONDA. IL 6 AGOSTO TORNA IL SOLE DI HIROSHIMA PER RICORDARE LE VITTIME DELL’OLOCAUSTO ATOMICO.

SCARICA IL PROGRAMMA DI AGOSTO CLICCANDO QUI!


 Un lungo tappeto musicale con soli tre giorni di chiusura (il 13, 14 e 15 agosto) caratterizzerà la programmazione agostana de L’altra sponda, la rassegna estiva prodotta dal Cassero lgbti center di Bologna e che fino al 24 settembre animerà l’area del Giardino del Cavaticcio (ingressi da via Don Minzoni, via Azzo Gardino e via F.lli Rosselli),  nel cuore della Manifattura delle Arti. Unica eccezione il 6 agosto, giorno in cui il Cavaticcio ospita Il Sole di Hiroshima. Cerimonia delle lanterne galleggianti, iniziativa dell’associazione Nipponica per ricordare le vittime dell’olocausto automico di Hiroshima del 1945. Il Sole di Hiroshima nel 2018 destinerà la beneficenza raccolta all’associazione giapponese Watanoha Smile, che opera per il recupero psicologico e umano dei bambini vittime dello tsunami del 2011, e alla cooperativa sociale Eta Beta di Bologna impegnata con persone in situazione di fragilità e marginalità sociale con importanti progetti dedicati all’infanzia. Nel primo caso i fondi serviranno a portare a Bologna, nel 2019, la mostra di oggetti realizzati dai bambini della scuola elementare di Watanoha con le macerie lasciate dall’onda nera nel cortile della scuola, nel secondo a ristampare il libro di Gianfranco Zavalloni sui diritti naturali dei bambini. Per quella giornata, a ingresso libero, il programma prevede dalle 18 alle 20  il laboratorio per bambini, a cura di Eta Beta, per la creazione di oggetti con materiali naturali: alle 19 l’incontro con Giorgio Amitrano (Università di Napoli L’Orientale), in occasione dell’uscita del suo ultimo libro Iro Iro. Il Giappone tra pop e sublime (DeA Planet); alle 20,30 la lettura-spettacolo Il primo sole (… nel resto buio), a cura di ERT-Emilia Romagna Teatro Fondazione con Donatella Allegro e Nicola Bortolotti; alle 21,30 la cerimonia delle lanterne galleggianti: 1000 lanterne, distribuite su offerta, saranno disponibili dalle 19 per chi parteciperà alla serata.
Tanta musica, quindi, nelle restanti giornate di agosto, organizzata secondo un calendario che spazia nei generi e negli immaginari: protagonisti i mattatori delle notti lgbt bolognesi per i mercoledì di Mercolequeer: il 1° agosto in consolle dj Effe, l’8 agosto Mc Nill, il 22 agosto Magda Aliena, il 29 agosto Diana Bludura. Protagonista la musica dance di ieri e di oggi per gli appuntamenti Discovolante: il 2 agosto in consolle dj Banderas, il 9 agosto dj Bea, il 16 e il 30 agosto dj Wawashi e il 23 agosto dj Carey Ferry. Pesca nell’underground cittadino, invece, il cartellone di Random Noize: il 4 agosto sul palco dj Green Everywhere,   l’11 agosto  dj Mighty Mau, il 18 agosto dj Carl Cocks. Notte Flexin venerdì 3 agosto con Sartana e Madj, mentre domenica 5 agosto si inaugura il cartellone di Tuttadonna: serata inaugurale con dj Carlotta (Luftraum Gate 1), poi il 12 agosto toccherà a Diggei Chang, il 19 agosto a  Gaia Chloé Brigida e il 26 agosto a Rebecca Wilson dj. Martedì 7 inaugura Archivi Privati,  un percorso all’interno delle collezioni di alcuni cultori e fanatici della musica in tutte le sue infinite sfumature. Primo appuntamento con Benedetta Cucci, poi il 21 e il 28 agosto toccherà a Robby Joker dj. Black music e Hip hop protagoniste negli appuntamenti di Break Ya Neck: si parte il 10 agosto con dj Bargeman aka B47, mentre il 17 e il 31 agosto ai piatti ci sarà Frank Siciliano dj. Due serata – il 20 e il 27 agosto, dal titolo Pompa Magna – saranno inoltre dedicate alle selezioni musicali di  Bruno Pompa, una delle colonne portanti del Cassero, mentre venerdì 24 agosto torneranno i ritmi e le musiche meticce di Balera Favela Soundsystem. Infine, sabato 25 agosto appuntamento con la Notte Nero e le selezioni di Edo dj. Tutti gli appuntamenti hanno inizio alle 19 e sono a ingresso gratuito. Info su www.cassero.it

In allegato il programma completo.
Facebooktwittergoogle_plusmailFacebooktwittergoogle_plusmail